Attendere prego...

Archivio News

A1 Maschile

Posillipo-Ortigia 9-11

  Pubblicato il 10 Feb 2018  12:42
(1-3, 3-1, 3-3, 2-4)
Posillipo: Sudomlyak, Cuccovillo, Ramirez 2, Foglio 2, Mattiello G. 1, Picca, Iodice, Rossi, Briganti 1, Marziali 2, Saccoia 1, Negri. All. Brancaccio.
Ortigia: Patricelli, Siani, Abela, Jelaca 1, Di Luciano 3, Lindhout, Tringali, Giacoppo 3, Rotondo 1, Vapenski 2, Casasola, Napolitano 1, Caruso. All. Piccardo.
Arbitri: Brasiliano e Severo.
Superiorità numeriche: Posillipo 4/10, Ortigia 5/11.
Note: espulsi per proteste Rossi (P) nel secondo tempo e Saccoia (P) nel quarto tempo. Uscito per limite di falli Marziali (P) nel quarto tempo.
 
IL COMMENTO DI STEFANO PICCARDO (allenatore dell'Ortigia): "Squadra fantastica. Grande reazione nel momento migliore per loro e più difficile per noi. Il gruppo è ormai cosciente del potenziale e padrone del lavoro che facciamo durante la settimana. Anche oggi abbiamo fatto bene in difesa. Partita di grande intensità giocata anche dalla panchina".
 
IL COMUNICATO DEL POSILLIPO
Finisce 9-11 per gli ospiti la prima gara di ritorno del campionato di A1 di pallanuoto maschile che ha visto il team del Circolo Nautico Posillipo ospitare il Circolo Canottieri Ortigia. Per problemi tecnici alla Scandone di Fuorigrotta, la gara si è svolta alla piscina comunale di Santa Maria Capua Vetere. Al fischio di inizio è stato osservato un minuto di silenzio per commemorare la scomparsa di Brunello Spinelli, medaglia d’oro nel Settebello del 1960.
Quattro tempi che hanno visto un testa a testa senza esclusione di colpi per le due formazioni: i rossoverdi orfani di Roberto Brancaccio a bordo vasca (espulso nello scorso match) e sostituito da Enzo Pariso, hanno saputo recuperare e andare in vantaggio più volte dopo un primo tempo finito sull’1-3. La squadra di casa ha visto espellere tre dei suoi, Simone Rossi e il capitano Paride Saccoia per proteste e Luca Marziali per somma di falli, in una gara che ha dimostrato una forza lodevole della squadra. Nel secondo tempo c’è stato già dai primissimi minuti, il recupero dei rossoverdi che hanno finito il tempo sul pareggio di 4-4. Ripresa intensa nel terzo tempo: massimo vantaggio del Posillipo su 6-4 per un parziale terminato ancora sul pareggio, stavolta sul 7-7. La gara si è giocata tutta nel quarto e ultimo tempo che ha visto l’Ortigia andare in vantaggio e il Posillipo recuperare portandosi sul 9-10 quando mancavano poco meno di 2’ alla fine. Ma sul finale gli ospiti hanno allungato, portandosi sul 9-11 con cui è terminata la gara. Questo il commento dell’allenatore rossoverde
Roberto Brancaccio: “Incredibile prestazione del Posillipo. Il resto lo lasciamo commentare e dedurre a chi ha visto o vedrà la partita”.
Ora la pausa prima di ritornare in vasca per la seconda di campionato del girone di ritorno, in programma il prossimo 24 febbraio in casa del Circolo Canottieri di Napoli per il derby tutto napoletano.
 

Inviaci un tuo commento!

(la tua email email non verrà pubblicata nel sito)
I dati personali trasmessi saranno trattati direttamente da A.S.D. WATERPOLO PEOPLE quale titolare del trattamento ed esclusivamente per lo scopo richiesto garantendo la riservatezza e la sicurezza dei dati.

I dati personali saranno conservati solo il tempo esclusivamente necessario. Ogni interessato può esercitare il diritto di avere informazioni sui propri dati ai sensi dell'art. 7 dlgs 196/2003.

La preghiamo quindi di fornire il suo consenso al trattamento dei dati cliccando sull'apposito riquadro.

* campi obbligatori
Attendere prego...

Grazie della collaborazione!
Il tuo commento è stato registrato in archivio e sarà visibile nel sito dopo l'approvazione amministrativa.

Ok