Attendere prego...

Archivio News

Waterpolo People

Under 17 A: risultati, tabellini e commenti

  Pubblicato il 10 Feb 2119  19:54
Girone 1
 
Spazio Camogli-Sori 4-10
Arbitro Ferrari A.
 
QUINTO-LAVAGNA 10-3 (2-1; 2-2; 2-0; 4-0)
Iren Genova Quinto: Serra, Salvarezza, Ferrero, Villa 5, Gambacciani 1 (Rig.), La Marca, Navone 3 (1 Rig.), Ranalli, De Micheli, Vassallo, Corrado, Dellacasa 1, Gandolfo. All. Luca Bittarello
DiMeglio Lavagna 90: Capelli G., Nardini, Defranchi, Capelli P., Saudino, Vario, Caruso, Rovegno, Longinotti, Botto G. 1, Botto M. 2, Gazzolo, Figone. All. Gabriele Berri
Arbitro Luca Iacovelli
Note: Vario (L) a 6’08” dal termine del quarto tempo espulso definitivo per raggiunto limite di falli. Superiorità numeriche 4/8 + due rigori (Realizzati) Quinto e 1/2 Lavagna.
 
Dinamica Torino-Bogliasco Bene 8-13
Arbitro Rovandi
 
SAVONA-PRO RECCO 14-5 (3-0, 4-1, 5-2, 2-2)
Carige Savona: Da Rold, Merkaj R., Bragantini M., Zunino 5, Taramasco N. 1, Di Murro 2, Savarese 1, Giovanetti 1, Bertino 1, Maricone 2,   Nuzzo, Recagno 1, Valenza. All. Mistrangelo F.
Pro Recco: Terrile, Lauretta D. 1, Brolis, Rossi, Cortili 1, Grasso, Lauretta F., Pelliccia 2, Morello, Biallo 1, Trovò, Schenone, Perrone. All. Ciric.
Arbitro: Rogondino.
Superiorità numeriche
• Savona 2/6
• Pro Recco 1/9 + rig. 0/1
Note
• Usciti per limite falli: Bertino (Savona) a 6:32 dalla fine del 3º tempo.
• A 2:02 dalla fine del 3º tempo nel Savona in porta Valenza per Da Rold.
• A 3:45 dalla fine del 4º tempo, punteggio 14-4, la Pro Recco ha fallito un rigore (palo).
Roberto Sanguineti
Carige R.N. Savona
 
CLASSIFICA: Savona 12; Quinto e Bogliasco 9; Lavagna 90 5; Sori, Camogli e Dinamica Torino 3; Pro Recco 0
 
 
***
 
Girone 2
 
Barbato Design Vela Ancona-Banco Bpm Sport Management 5-10
Arbitro Ialeggio
 
President Bologna-Plebiscito 5-8
Arbitro Franceschini
 
Pallanuoto Trieste-Florentia 2-10
Arbitro Roberti Vittory
 
BRESCIA-LIBERTAS R.N. PERUGIA 13-2  (3-0, 3-2, 5-0, 2-0)
Brescia: Di Martino, Pea, Girati 2, Maglione, Aloia, Balzarini, Garozzo M. 3, Gianazza 1, Garozzo G. 5, Casanova, Copeta, Rivetti 2, Negro. Allenatore: Oliva.
Libertas Rari Nantes Perugia: Braconi, Chiucchiù, Arcangeli 1, Cammarota, Fornaciari Da Passano, Biancalana, Milletti 1, Giuliani P., Pellegrini, Saetta, Grigi, Giuliani E., Baldassarri. Allenatore: Marinelli.
Arbitro: Pagani Lambri.
IL COMUNICATO DELLA LIBERTAS RARI NANTES PERUGIA
Sconfitta prevedibile per i perugini contro la capolista del girone nel campo avversario. Brescia parte subito bene chiudendo con un primo parziale di 3 reti a 0. Cerca di rimanere attaccata la Libertas Rari Nantes, che nel secondo quarto accenna una debole risposta, mettendo a segno le uniche due reti dell’incontro. Dopo il cambio campo però i casalinghi allungano le distanze dettando legge e sovrastando nettamente gli avversari. Solo 1 su 5 le superiorità messe in rete dagli ospiti, contro le 5 su 6 realizzate dal Brescia. Il Perugia riesce a mantenere la posizione in classifica, con le pari punti Ancona e Trieste, reduci anche loro da una sconfitta in questa quarta giornata del girone di andata. Ora la formazione umbra si prepara ad affrontare il prossimo decisivo match contro il Vela Ancona il 27 febbraio nel campo casalingo, che è anche campo avversario.
 
 
CLASSIFICA: Brescia e Florentia 12; Pallanuoto Trieste, Libertas Perugia e Vela Ancona 6; Sport Management e Plebiscito 3; President Bologna 0
 
***
 
Girone 3
 
Alma Nuoto-Roma Vis Nova 3-8
Arbitro Braghini
 
Roma Nuoto-Pescara 16-7
Arbitro Carrer
 
Waterpolo Bari-San Mauro 5-6
Arbitro Cascone
 
Zero9-Lazio 7-2
Arbitro Polimeni
 
CLASSIFICA: Roma Vis Nova 12; Roma Nuoto 10; San Mauro 9; Alma Nuoto e Waterpolo Bari 6; Zero9 4; Lazio e Pescara 0
 
***
 
Girone 4
 
Copral Muri Antichi-Catania 5-13
Arbitro Puglisi
 
Tgroup Arechi-Ortigia 11-4
Arbitro Pascucci
 
ACQUACHIARA-POSILLIPO 6-11 (1-2, 2-2, 2-2, 1-5)
Carpisa Yamamay Acquachiara: Roberti, Musacchio P., Maione, Scamardella 1, Marzano, Rocchino M., Fortunato, Angelone, Vatiero, De Gregorio 3, Capuozzo 1, Giello 1, Chianese.
Posillipo: Damiano, Santangelo, De Florio 3, Romanino 1, Silipo, Somma, Percuoco, Silvestri 1, Gargiulo 1, Orlandino 1, Napolitano 3, Parrella J. 1, Orbinato.
Arbitro: Vildacci.
 
IL COMUNICATO DELLA CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA
Bella gara dei giovanissimi biancazzurri contro il Posillipo, una delle più serie candidate alla vittoria del girone. La Carpisa Yamamay Acquachiara rimane in partita per tre tempi, poi "la maggiore esperienza dei rossoverdi ha avuto la meglio", dice il tecnico biancazzurro Alberto Petrucci e aggiunge: "Questa squadra sta giocando bene tutte le gare, ma poichè è una formazione largamente sotto categoria ogni volta paga alla distanza lo sforzo sostenuto per giocare alla pari con avversari più forti fisicamente".
 
R.N. SALERNO-TELIMAR 7-9 (3-1; 1-2; 2-3; 1-3)
Campolongo Hospital R.N. Salerno: Taurisano, Mancone, Polichetti, Mazzariello, Orio (1), Malandrino, Longo, Nigro, Barela (2),  Monetti (2), Paglietta, Telese (2), Angrisani.
Telimar Palermo: Cuccia, Silvestri, Di Falco, Barsalona (1), Occhione (4), Mesi, Messana (1), Immordino, Cesaro' (3), Tumminello, Ficile, Raineri, La Galla.
Arbitro: Gomez M.
IL COMMENTO DI LINO MESI (direttore sportivo del Telimar Palermo):  "Bella partita, combattuta sino alla fine: una prova di maturità per un gruppo che Ivano Quartuccio gestisce con intelligenza ed esperienza infinite. Un altro piccolo, ma importante passo per la crescita di ragazzi che da settembre si stanno allenando in maniera encomiabile". 
 
CLASSIFICA: Posillipo e Telimar 12; Ortigia, Arechi, R.N. Salerno e Catania 6; Acquachiara e Muri Antichi 0
 

 

Inviaci un tuo commento!

(la tua email email non verrà pubblicata nel sito)
I dati personali trasmessi saranno trattati direttamente da A.S.D. WATERPOLO PEOPLE quale titolare del trattamento ed esclusivamente per lo scopo richiesto garantendo la riservatezza e la sicurezza dei dati.

I dati personali saranno conservati solo il tempo esclusivamente necessario. Ogni interessato può esercitare il diritto di avere informazioni sui propri dati ai sensi dell'art. 7 dlgs 196/2003.

La preghiamo quindi di fornire il suo consenso al trattamento dei dati cliccando sull'apposito riquadro.

* campi obbligatori
Attendere prego...

Grazie della collaborazione!
Il tuo commento è stato registrato in archivio e sarà visibile nel sito dopo l'approvazione amministrativa.

Ok