Attendere prego...

Archivio News

Waterpolo People

Dalle sedi di A2 maschile: Sori

  Pubblicato il 07 Dic 2017  13:36
Testa bassa e lavorare.Questo è stato il credo granata della settimana dopo la sconfitta casalinga con la Crocera.Tonfo che poteva buttare giù di morale,per come è arrivato,ma sono queste battute d’arresto spesso a dare la consapevolezza di quello che si è e una marcia in più per ripartire.La Rari Nantes Sori è pronta alla battaglia,perché sabato a Padova ad aspettarli sarà una squadra molto fisica,che storicamente in casa ha sempre collezionato le sue salvezze.I ragazzi di Cipollina si sono guardati negli occhi,sono pronti da un punto di vista psico-fisico e,dopo aver lavorato,analizzando gli errori commessi sabato,in settimana,sono pronti a giocarsi le loro carte sapendo che di fronte avranno un “tredici”ostico ma non impossibile da battere.Servirà il miglior Sori per combattere la fisicità dell’avversario,ma limitando le bocche da fuoco patavine e al contempo sfruttando le proprie caratteristiche,la compagine granata potrà dare dal filo da torcere ai padroni di casa.Appuntamento ore 16.30 sabato al Centro Sportivo Plebiscito di Padova dove a seguire la squadra sorese sarà anche la Nuova Guardia.Non mancherà quindi il supporto ma in acqua si dovrà dare più del cento percento.

Inviaci un tuo commento!

(la tua email email non verrà pubblicata nel sito)
I dati personali trasmessi saranno trattati direttamente da A.S.D. WATERPOLO PEOPLE quale titolare del trattamento ed esclusivamente per lo scopo richiesto garantendo la riservatezza e la sicurezza dei dati.

I dati personali saranno conservati solo il tempo esclusivamente necessario. Ogni interessato può esercitare il diritto di avere informazioni sui propri dati ai sensi dell'art. 7 dlgs 196/2003.

La preghiamo quindi di fornire il suo consenso al trattamento dei dati cliccando sull'apposito riquadro.

* campi obbligatori
Attendere prego...

Grazie della collaborazione!
Il tuo commento è stato registrato in archivio e sarà visibile nel sito dopo l'approvazione amministrativa.

Ok