Attendere prego...

Archivio News

Waterpolo People

Dalle sedi di A2 maschile: Brescia Waterpolo

  Pubblicato il 11 Gen 2019  08:50
Riannodare i fili del proprio gioco e recuperare la fiducia nei propri mezzi: sono queste le intenzioni del Brescia Waterpolo a ridosso della trasferta in casa del Lavagna 90, valida come quinta giornata di A2 maschile. Dopo tre sconfitte consecutive (con Sturla, Sori e Camogli), sabato, alle 18, il sette di Aldo Sussarello farà visita alla squadra genovese e, prima ancora di pensare al risultato, i propositi di Zugni e compagni sono di dare il massimo per arrivare ad esprimere il vero potenziale del gruppo. Con un campionato che, di fatto, è ancora nella fase iniziale, e con una classifica ancora piuttosto raccolta (a parte Camogli, primo a punteggio pieno, e Crocera, ancora a quota zero, le altre dieci squadre sono raccolte tra i tre punti del terzetto Bs Wp, Sori e Padova, e i nove punti dell’altro terzetto Torino 81, Ancona e President Bologna, con in mezzo Lavagna, Como, Sturla e Civitavecchia, a quota sei), non è certo tempo di bilanci, però, nella giovane formazione bresciana, la serie di risultati negativi è qualcosa che si vuole archiviare in fretta, e questo facendo soprattutto leva sulla determinazione, sulla predisposizione al gioco dinamico e sulla voglia di battersi fino all’ultimo, ovvero le principali caratteristiche che, fino all’esordio con il Como, hanno segnato il cammino del team di Sussarello.
«Ci aspetta un match difficile: andiamo ad affrontare una compagine esperta – dice coach Sussarello -, abituata alla categoria e che, negli ultimi anni, ha quasi sempre raggiunto i playoff. Le ultime gare disputate ci hanno dato indicazioni importanti per capire cosa dobbiamo migliorare e, soprattutto, come arrivare a fare passi avanti a livello di tecnica e di approccio mentale. Sono convinto che sarà un campionato duro ed equilibrato, senza risultati scontati, e, per salire in classifica, dovremo affrontare ogni gara come una finale. Ad iniziare da questo sabato, impegno che presenta tante insidie, ma siamo pronti a lottare e a batterci per fare bene».        
 

Inviaci un tuo commento!

(la tua email email non verrà pubblicata nel sito)
I dati personali trasmessi saranno trattati direttamente da A.S.D. WATERPOLO PEOPLE quale titolare del trattamento ed esclusivamente per lo scopo richiesto garantendo la riservatezza e la sicurezza dei dati.

I dati personali saranno conservati solo il tempo esclusivamente necessario. Ogni interessato può esercitare il diritto di avere informazioni sui propri dati ai sensi dell'art. 7 dlgs 196/2003.

La preghiamo quindi di fornire il suo consenso al trattamento dei dati cliccando sull'apposito riquadro.

* campi obbligatori
Attendere prego...

Grazie della collaborazione!
Il tuo commento è stato registrato in archivio e sarà visibile nel sito dopo l'approvazione amministrativa.

Ok