Attendere prego...

Archivio News

Serie B maschile

Como Nuoto-N.C. Monza 12-3

  Pubblicato il 28 Mag 2017  15:05
(4-0, 2-1, 2-1, 4-0)
Como Nuoto: Garancini, Foti (2), Pagani (2), Beretta (2), Ferrero, Cantaluppi, Gavazzi, Pozzi, Lava, Pellegatta (5), Bulgheroni (1), Fusi, Arrighi.
N.C. Monza: Gobbo, Bommartini, Orsenigo, Catalano, Bolzoni, Ingegneri, Cozzi, Dilernia, Montrasio, Erbicella (2), Barzon, Malandrino (1), Vezzoli. 
Arbitro: Gorrino.
Superiorità: Como Nuoto 3/4, NC Monza 0/4.
 
IL COMUNICATO DELLA COMO NUOTO
La Como Nuoto chiude la regular season con un largo successo (12-3) sul Nuoto Club Monza al termine di una partita tipicamente di "fine stagione". I monzesi, ormai salvi, ed i nostri ormai sicuri dei play-off con una remota speranza di agganciare al pirmo posto la Pallanuoto Nuoto solo in caso di improbabile sconfitta dei rivali.Pertanto poco sa dire della partita se non l'ampio minutaggio di Marco Arrighi, tra i pali,  e dei giovani. Ora si pensa alla finale per l'accesso in A2 contro lo Sturla di Genova che parte favorita dall'alto del primo posto nel suo girone. Per tutti i tifosi gli appuntamenti sono il 10 giugno al Lago Figoi sulle colline genovesi, mercoledì 14 giugno a Muggiò ed eventuale bella in casa Sturla il 24 giugno, gli orari d'inizio attorno alle 20.30-21.
Ora un doveroso ringraziamento a tutta la squadra ed allo staff tecnico passato e presente per quanto hanno già fatto nella stagione. Non era facile ripetersi dopo il bel campionato dello scorso anno ed ancora più difficile migliorarsi in un girone molto più livellato come quello di quest'anno. Un'annata che ha avuto momenti di grande soddisfazione, su tutti la vittoria del derby di ritorno o il successo contro Bergamo, e qualche passo falso (vedi sconfitta a pochi secondi dalla fine in quel di Bergamo); ma che ha visto il gruppo reagire sempre con carattere, come deve fare una squadra coesa. 
Emanuele Benenti

IL COMUNICATO DEL NUOTO CLUB MONZA
Un Monza senza motivazioni e che chiude salvo al sesto posto saluta il campionato con una pesante sconfitta contro la Como Nuoto, una delle due regine del Girone 2. 
"E' stata la partita finale di una stagione lunga e faticosa - ha commentato il capitato Matteo Dilernia - noi onestamente avevamo colto l'obiettivo mentre Como aveva la speranza pur remota di terminare in testa il campionato. Il punteggio forse è un po' eccessivo ma non possiamo recriminare."
Chiusa la regular season, è tempo di bilanci e prospettive. Le parole di coach Diego Tisiot: "L'annata  è stata positiva con un buon piazzamento e con la salvezza diretta conquistata con una giornata di anticipo. Un risultato ottenuto in un contesto di ringiovanimento della squadra con l'inserimento di due Under 20 e di due Under 17 provenienti dal nostro vivaio. E' un gruppo che l'anno prossimo può ulteriormente migliorare sia nell'allenamento che nella tenuta. Andiamo avanti un passo alla volta." 
Il campionato termina con PN Como e Como Nuoto che parteciparanno ai playoff promozione in A2, Varese On e Team Osimo Nuoto ai playout e la retrocessione diretta di Aquaria Piove di Sacco. 
Roldano Radaelli

Inviaci un tuo commento!

(la tua email email non verrà pubblicata nel sito)
I dati personali trasmessi saranno trattati direttamente da A.S.D. WATERPOLO PEOPLE quale titolare del trattamento ed esclusivamente per lo scopo richiesto garantendo la riservatezza e la sicurezza dei dati.

I dati personali saranno conservati solo il tempo esclusivamente necessario. Ogni interessato può esercitare il diritto di avere informazioni sui propri dati ai sensi dell'art. 7 dlgs 196/2003.

La preghiamo quindi di fornire il suo consenso al trattamento dei dati cliccando sull'apposito riquadro.

* campi obbligatori
Attendere prego...

Grazie della collaborazione!
Il tuo commento è stato registrato in archivio e sarà visibile nel sito dopo l'approvazione amministrativa.

Ok