Attendere prego...

Archivio News

A1 Maschile

Savona-Ortigia 13-12

  Pubblicato il 06 Mag 2017  12:00
(2-3, 5-2, 4-4, 2-3)
Carisa Savona: Antona, Colombo 1, Damonte 2, Poggi, Bianco L., Ravina 3, Grosso, Milakovic 3, Mistrangelo, Gounas 2 (1 rig.), Piombo, Sadovyy 2, Missiroli. All. Angelini.
Ortigia: Patricelli, Siani, Abela, Puglisi, Di Luciano 1, Giacoppo 3, Camilleri 4 (1 rig.), Ivovic B., Rotondo, Danilovic 2, Casasola 1, Tringali 1, Caruso. All. Leone.
Arbitri: Ercoli e Severo.
Superiorità numeriche: Savona 7/13 + un rigore, Ortigia 7/13 + un rigore.
Note: espulsi Damonte (S), Di Luciano (O) per proteste nel terzo tempo. Usciti per limite di falli Piombo (S), Sadovyy (S), Ivovic (O) nel quarto tempo.
 
IL COMUNICATO DELLA CARISA SAVONA
La Carisa Rari Nantes Savona ha vinto, poco fa, con l'Ortigia di Siracusa, nella piscina Zanelli di Savona, l'incontro valevole per la 25^ giornata della Regular Season del Campionato di Serie A 1 di Pallanuoto. 13 a 12 è stato il risultato finale della partita in favore dei biancorossi padroni di casa.
Il centroboa savonese, Sasha Sadovyy, commenta così la partita: "E' stata una partita tosta e dura con un'Ortigia attrezzatissima. Sono venuti a Savona con il coltello tra i denti, ma noi non avevamo nulla da perdere". Per quanto riguarda la prossima partita con la Roma Vis Nova, che chiuderà la Regular Season, e la successiva Final Six a Torino, Sadovyy aggiunge: "Ora andiamo a Roma cercando di non prendere squalifiche in modo da andare alla Final Six al completo perché tutti siamo importanti. Il nostro obiettivo alla Final Six è quello di migliorarci rispetto allo scorso anno".
Sabato prossimo, 13 maggio, si disputerà l'ultima giornata, la 25^, della Regular Season del Campionato di Serie A 1 che vedrà la Carisa Rari Nantes Savona impegnata nella piscina del Foro Italico di Roma con la Roma Vis Nova. L'incontro avrà inizio alle ore 15,00.
Laura Sicco
 
IL COMUNICATO DELL'ORTIGIA
Fallisce il primo match ball ma l’Ortigia, nonostante la sconfitta, dimostra di essere competitiva. Il Savona vince per 13 a 12 al termine di una bella partita, giocata colpo su colpo con gli avanti di entrambe le squadre pronti a sfruttare ogni minima sbavatura delle difese avversarie.
I biancoverdi mostrano da subito determinazione e concentrazione. Tra i liguri quello maggiormente reattivo sembra Ravina ma capitan Giacoppo, con una doppietta, e Camilleri chiudono in vantaggio il primo parziale.
Il secondo tempo sembra partire bene per i siciliani che con Danilovic vanno sul +2. Poi il blackout che peserà, in parte, sulla partita. Gli uomini di Angelini, punti nell’orgoglio, iniziano a macinare gioco e con un parziale di 5 a 0 ribaltano il risultato.
Giacoppo e compagni, dopo aver parzialmente subito il colpo, si affidano ad una controfuga di Di Luciano per accorciare le distanze e, nel terzo parziale, restano in scia dei padroni di casa.
Tutto sembra complicarsi quando, ad inizio del quarto tempo, Savona segna e allunga ancora. Ma i biancoverdi dimostrano tutta la loro voglia e, con tre gol in sequenza, raggiungono il pareggio davanti ad un incredulo pubblico di casa. Un pareggio ampiamente meritato che viene, però, rotto a poco meno di un minuto dalla sirena finale. Milakovic finalizza la superiorità e consente ai biancorossi di portare a casa i 3 punti.
Commento Gino Leone (all. Ortigia): Abbiamo giocato alla pari contro un forte Savona. C’abbiamo creduto fino alla fine. Ragazzi veramente grandi e li ringrazio perché non si sono risparmiati fino all’ultimo secondo.
Abbiamo rinviato il match ball. È stata una partita giocata bene in avanti con un attacco che ha cercato e finalizzato occasioni su occasioni. Anche la percentuale in superiorità è positiva. Forse non siamo stati impeccabili in difesa come, invece, negli ultimi mesi.
Resta comunque una grande prestazione in una piscina ostica e contro una squadra bene attrezzata. Ora obiettivo Bogliasco. Questa Ortigia c’è. Siamo già pronti.
Prospero Dente
 
I tempo
1’27”     Ravina+                      1-0
2’07”      Giacoppo+                  1-1
3’00”     Ravina+                      2-1
4’36”     Giacoppo                    2-2
6’59”     Camilleri+                  2-3
 
II tempo
1’25”     Danilovic                    2-4
2’40”     Sadovyy+                    3-4
3’11”     Ravina                        4-4
3’57”     Damonte                    5-4
5’24”     Milakovic+                  6-4
7’04”     Gounas ®                    7-4
7’36”     Di Luciano+                7-5
 
III tempo
0’34”     Camilleri+                  7-6
2’33”     Gounas+                     8-6
3’14”     Damonte                    9-6
3’31”     Danilovic                    9-7
6’25”     Sadovyy                      10-7
6’38”     Camilleri                    10-8
7’24”     Giacoppo+                  10-9
7’59”     Milakovic+                  11-9
 
IV tempo
2’00”     Colombo                     12-9
2’47”     Casasola+                   12-10
4’42”     Camilleri ®                 12-11
5’41”     Tringali+                     12-12
7’05”     Milakovic+                  13-12
 

Inviaci un tuo commento!

(la tua email email non verrà pubblicata nel sito)
I dati personali trasmessi saranno trattati direttamente da A.S.D. WATERPOLO PEOPLE quale titolare del trattamento ed esclusivamente per lo scopo richiesto garantendo la riservatezza e la sicurezza dei dati.

I dati personali saranno conservati solo il tempo esclusivamente necessario. Ogni interessato può esercitare il diritto di avere informazioni sui propri dati ai sensi dell'art. 7 dlgs 196/2003.

La preghiamo quindi di fornire il suo consenso al trattamento dei dati cliccando sull'apposito riquadro.

* campi obbligatori
Attendere prego...

Grazie della collaborazione!
Il tuo commento è stato registrato in archivio e sarà visibile nel sito dopo l'approvazione amministrativa.

Ok